Nozze: cosa fare se piove

E’ l’incubo più grande di ogni sposa.

Ti svegli la mattina, la truccatrice è puntuale, la parrucchiera viene a sistemarti l’acconciatura, le tue testimoni ti aiutano a indossare l’abito da sposa, scatti qualche fotografia con i tuoi amici più stretti mentre aspetti che l’auto sia pronta per portarti al luogo della celebrazione, apri la porta e… panico! Il cielo sta diluviando, senti dei brividi di freddo sulla pelle, e non fai nient’altro che pensare “doveva piovere proprio oggi”?

Purtroppo cara sposa il meteo è l’unica cosa del tuo matrimonio che nessuno può controllare, pertanto hai due alternative: puoi cambiare data all’ultimo ( ed è un’alternativa che non ti consigliamo) oppure seguire i consigli che ti diamo nel post di oggi!

matrimonio al chiuso a Palermo

1. Scegli la tua location con la testa

Prevenire è meglio che curare! Per quanto una location possa essere bella e farti sognare, devi anche calcolarne l’efficienza. Quando scegli la tua location di matrimonio, specialmente se ti sposi d’estate o in primavera, tieni presente che il meteo potrebbe non essere clemente.

Scegliere una location con degli esterni pazzeschi va benissimo, a patto che questa struttura ti possa garantire un piano B che sia all’altezza del piano A. In altre parole deve essere in grado di poterti garantire lo spostamento della festa all’interno della struttura stessa, al coperto, qualora il meteo non fosse buono.

2. E se l’ho già scelta?

Anche in questo caso preoccuparsi non serve a niente. Come dicevamo prima, non puoi controllare il meteo, puoi solo pensare a delle alternative.

Se la location che hai scelto non ti da la possibilità di fare un ricevimento al chiuso perché non ha lo spazio adeguato (ad esempio se hai pagato l’affitto per un enorme giardino in cui non è presente nessuna struttura), puoi decidere di contattare un servizio di noleggio di tendostrutture e tensostrutture qualche settimana prima.

Ce ne sono di vari tipi, da quelle shabby, caratterizzate da tendaggi bianchi molto morbidi, a quelle più moderne come le crystal (totalmente trasparenti in plastica dura) che potrebbero addirittura rendere il tuo matrimonio molto originale, permettendo i tuoi ospiti di mangiare al coperto godendosi nel frattempo una suggestiva vista sul parco, anche con la pioggia.

 

3. Pensa in positivo!

Ci sono alcuni elementi a favore della pioggia che forse non stai considerando come dovresti . E’ vero, sicuramente non era il tuo sogno di bambina sposarti sotto l’acqua, ma pensaci: uno scenario del genere può dare vita a fotografie che in condizioni meteorologiche migliori non si potrebbero ottenere!
Inoltre puoi fare sfoggio di accessori, come stole e ombrelli da sposa, che sicuramente renderanno particolare e molto scenografico il tuo look finale.

Conosciamo molto bene il problema, è per questo motivo che in Villa Fabiana abbiamo studiato nel dettaglio ogni possibile scenario, in modo da farti avere un piano A uguale al piano B perché è un tuo diritto avere il meglio, e non accontentarti di un’alternativa qualunque. 

 

E’ questo l’obiettivo di tutto il nostro team ogni singolo giorno.

Vieni a vederlo con i tuoi occhi! Clicca qui sotto per richiedere la tua consulenza gratuita!

Richiedi ora la tua consulenza gratuita. 

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart