Mangiare con gli occhi: è possibile?

Guarda questa foto e dicci: non ti viene voglia di assaggiarne un po’?

Sicuramente avrai riconosciuto questo tipico piatto della cucina italiana, anche senza leggere la didascalia: trattasi infatti di un succulento piatto di pasta all’amatriciana.
Senza nemmeno averlo davanti fisicamente scommettiamo che riesci a sentirne il profumo, e che se ti concentri e chiudi gli occhi, riesci anche a sentire il sapore del guanciale scottato, del pomodoro succoso e del pepe.

Com’è possibile tutto questo?

Perché, come dice il detto, anche l’occhio vuole la sua parte!
E diciamo che è un detto con delle basi fondate, perché la prima cosa che rende davvero appetibile un piatto è proprio la presentazione e la vista.
Questa è una caratteristica che troppe location non prendono in considerazione, non curando sufficientemente l’estetica del cibo che ti propone. 

Troppe location… di cui Villa Fabiana non fa parte!
Oggi ti vogliamo parlare proprio di questo! Della cura che mettiamo in ogni piatto, a partire dalla materia prima!

PRESENTAZIONE DEL PIATTO

Ogni singolo piatto che esce dalla cucina di Villa Fabiana viene curato nel dettaglio, soprattutto per ciò che riguarda la presentazione.
Viviamo in un’era in cui l’estetica di un piatto è fondamentale, quasi quanto il sapore stesso della pietanza.
La pietanza deve quindi essere equilibrata nel colore, nella forma, il piatto deve essere perfettamente pulito e soprattutto servito non appena impiattato, per non far si che si freddi (questo per quanto riguarda i piatti caldi).   

PROFUMO

Anche il profumo di ogni pietanza ha un’importanza fondamentale. Ancor prima di poterlo assaporare, puoi preparare il tuo palato ai sapori già solo con il profumo che il piatto emana.
Riprendiamo per esempio l’esempio della foto della pasta all’amatriciana, e dicci: riesci a non farti venire l’acquolina in bocca al solo pensiero del profumo che sprigiona il guanciale mentre viene sgrassato in padella?
Ammettilo… ora hai una gran voglia di pasta all’amatriciana, vero?  

MISE EN PLACE

Ovviamente ogni buon piatto che si rispetti deve essere accompagnato da una mise en place adatta alla pietanza.
A cominciare da un piatto curato, dal design accattivante, che accompagni con la forma l’immagine complessiva del piatto.

A seguire, la giusta posateria, a seconda che si tratti di un’insalata, di un primo o di un secondo (di carne o pesce). Sapevi che per ciascuno di questi piatti, esiste una posata apposta?

Come avrai capito, la bontà del cibo non basta.

E’ necessario che il piatto venga studiato in ogni singolo dettaglio.
Il Villa Fabiana nulla viene lasciato al caso, come è giusto che sia il giorno del tuo matrimonio.


E’ questa la cura che cerchi per il giorno più bello della tua vita?
Vieni a conoscerci e scopri in che modo renderemo perfetto il tuo matrimonio sotto ogni punto di vista!

Clicca qui per ricevere adesso la tua consulenza gratuita! 

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart